Archive for the ‘ Gran Turismo Monitors ’ Category

Gran Turismo Monitors: Stop & Go

Non c’è molto da dire oggi se non quello di augurare a tutti i lettori, buone vacanze. La rubrica tornerà a settembre e speriamo di poter parlare di nuovi argomenti su questa serie che in queste ultime settimane era rimasta un pò in ombra.

Pertanto vi rinnovo ancora i miei auguri di buone vacanze e a risentirci e rivederci sulle strade virtuali di gran turismo!

Annunci

Gran Turismo Monitors: Imparare dagli altri…..

Cari amici: come ogni sabato ci ritroviamo a parlare di un pò di tutto quello che riguarda gran tursmo 5 o i suoi predecessori.

Ultimamente a gt mi connetto poco, non ho più quella voglia di gareggiare e raggiungere un obiettivo, nè scaricarmi giornalmente le carte museo. Ciò credo sia dovuto al fato che nè gli eventi stagionali, nè il garage per collezionisti ci stimola a fare qualche gare, per non parlare della modalità online (che approfondiremo come ultimo argomento prima delle vacanze di agosto) di dubbio divertimento.

ho deciso così di mettermi a cercare un titolo di corse fra i miei giochi per pc e ne ho reinstallati parecchi: in ognuno mi sono accorto di un qualche cosa che mi ha colpito; piccole cose, sfumature, accorgimenti a cui magari neanche ci facciamo caso quando acquistiamo il gioco. Devo però rendermi conto che da un simulatore per play station non si può certo chiedere tanto, perciò tanti particolari non penso che li vedremo mai. Ma quali sono questi dettagli così importanti per un vero appassionato di corse???? Forse non più il modello di guida, o la grafica del circuito, quanto l’atmosfera che si crea attorno al giocatore e che lo fa immergere nel contesto di gara. ammetto che è un pò difficile da capire, ma provate ad immaginarvi, la partenza lanciata a daytona con la safety car in testa, o immaginatevi di vedere i commissari di gara che in caso di incidente (peraltro evento raro in gt) a bordo pista sventolano la bandiera gialla, o ancora immergersi nel caos dei box con meccanici che vanno di qua e di la e auto pronte a partire.

ebbene: alcune di queste cose da me elencate sono presenti, magari in forma ridotta, in molti titoli sul mercato

alcuni di voi potrebbero giustamente farmi notare che si tratta di titoli per PC quindi estremamente personalizzabili, ma basta cercare anche nel passato della play station per trovare titoli con un buon grado di realtà

insomma, le idee ci sarebbero da “””””copiare””””” da altri titoli, e per quanto mi riguarda, mi ritroverei un titolo completo come lo è attualmente gran turismo, ma con talmente tanti ritocchi estetici e squisitamente superflui, da renderlo davvero il “simulatore di guida reale”.

voi cosa ne pensate? è giusto decorare un titolo che a detta del suo creatore deve (forse dovrebbe!) essere completo di tutto? oppure pensandoci bene vi rendete conto che di fare una prova a tempo partendo dai box, o di vedere la vita attorno al circuito non vi interessa??? dite la vostra in merito ricordadovi che la vostra opinione resta a cuore!!

Gran Turismo Monitors: Peeeee peeeee peeeeeeeeee!!!

Un titolo onomatopeico quello di oggi: ma l’argomento in questione riguarda i clacson presenti in gran turismo.

ci ritroviamo nella nostra lista oggetti una quantità industriale di clacson a diverse tonalità,  ma spesso mi sono interrogato sulla loro utilità, visto che non hanno nessun effetto sulla guida se non quello di rendere la sterzata più difficoltosa qualora utilizzaste la levetta analogica. il suono del clacson non ha effetti sugli avversari e (almeno per me) non è di nessuna utilità.

l’interrogazione di oggi riguarda il loro utilizzo: ci sono decine e decine di trombe con tonalità spesso impercettibili tra loro a livello di differenza. è stato davvero poi così importante inseririli????? a mio parere sono completamente inutili e anche la loro personalizzazione non è altro che un orpello puramente estetico.

dite la vostra sui clacsons! e ricordatevi che le vostre opinioni stanno a cuore!!

account psn: aleppio22

Gran Turismo Monitors: Patente

Cari amici, come sempre il fine settimana cerchiamo di fare il punto su alcune questioni riguardanti la serie di GT.

 Oggi vorrei affrontare un argomento credo piuttosto importante e mi piacerebbe sapere qual’è la vostra opinione in merito alle famigerate prove patenti. L’idea di questo argomento nasce dal fatto che anche io stò facendo delle prove per la patente, solo che in questa non vi sono argenti o ori, ne tantomeno curve da affrontare ad velocità elevata, poichè il pullman (patente D) necessita dei suoi spazi di manovra (sono sempre 13 metri di veicolo!!!) considerazioni personali a parte su quanto sia divertente guidare questo mezzo, mi sono sempre chiesto il significato delle patenti in gran turismo. sono state messe li per un ruolo propedeutico, ovvero per far apprendere le tecniche di guida, oppure per rendere la scalata verso la vetta estrema il più ardua possibile?

questo pensiero nasce da 3 cose che ho osservato in questi anni:

1) fino a gt4 le patenti erano obbligatorie e ti imponevano di prenderle o immediatamente oppure facendo la scalata verso gare via via più difficili

2) in gt4 prologue le prove delle patenti erano accompagnate da una interessante descrizione della tecnica di guida il che più che un gioco sembrava una vera e propria lezione con teoria e pratica

3) con gt5 abbiamo assistito ad una sostituzione delle patenti con gli eventi speciali, con un effetto a mio avviso più positivo (molto bella la scuola nascar). tali patenti sono inoltre diventate più semplici e alcune prove (patente S specialmente) sono addirittura ridicole.

quindi quello che oggi chiedo a voi è se le patenti vi hanno davvero trasmesso qualcosa, se avete realmente appreso la tecnica di guida giusta in quel percorso, oppure se avete affrontato le prove più per levarvele di torno il prima possibile che per guidare bene. infine vi chiedo se la scelta di mettere in penombra le patenti di GT5 si sia rivelata una mossa giusta favorendo eventi speciali o il divertimento online più diretto.

dite la vostra opinione che sta sicuramente a cuore!

account psn: aleppio22

Gran Turismo Monitors: Guida agli Eventi Stagionali

Dopo un pò di tempo ritorniamo a parlare prettamente di gt5: ci siamo lasciati coinvolgere da tante novità ultimamente, chi le ha prese con entusiasmo, chi le ha rifiutate a priori, molti sono stati anche i cambiamenti delle impostazioni sia della modalità online (forse adesso un pò più selettiva????) e soprattutto degli eventi stagionali:

proprio di questo vorrei parlarvi: abbiamo assistito ad un altalena di gradimento al pari con quella della difficoltà fin dai lontani primi eventi stagionali a giro secco partendo da ultimi. davano un buon numero di crediti ma forse erano troppo difficili per qualcuno, tanto da alzare l’asticella della difficoltà e quella del borsellino nelle settimane successive. poi un giorno….. il buio; ecco delle prove tipiche della modalità offline con 5 gare da 3-5 giri con in premio qualche spicciolo e qualche punticino esperienza. Ci siamo dovuti sorbire questa “”””modalità””””” fino a qualche settimana fa, dove i soldi sono ricominciati a fluire in cassa e l’esperienza paga un pò di più.

tuttavia, sembra che ci sia ancora qualcosa che continua a non piacere; molti scrivono che più che eventi stagionali sembrano parate di auto, dove spesso non ci sono sorpassi, dove le auto a volte sono distanti anni luce con l’evento in questione, dove la gara alla fine non è poi così divertente.

Da qui nasce l’approccio a questo tipo di gare online: farle tutte o farne solo alcune che pagano più in esperienza e crediti?? molti giocatori sacrificano l’esperienza videoludica in favore della “collezione del tutto”, giocando per un’ ora intera facendo sempre la stessa gara per arrivare a comprare quella macchina tanto sognata; mentre altri sacrificano i soldi, utili a finire questo immenso garage, in favore del divertimento, facendo tutte le gare, usando svantaggi in termini di guida e prestazioni.

il mio personale parere su gli eventi stagionali è il seguente: sono eventi apprezzabili sia per la via più facile e più ricca, sia per la via più impegnativa e divertente, tuttavia, nonostante quelle belle tute sgargianti e quei caschi tutti colorati, non riesco nè a ripetere lo stesso evento più di 3 volte al giorno, nè ad impegnarmi a guidare divertendomi, ricordando con malinconia, quando avevo un solo giro o al massimo due, per arrivare primo partendo dal fondo, dove guidare era una doppia sfida, dove si sentiva l’adrenalina e le parolacce quando commettevi un piccolo errore. Si può quindi pensare che ci sia da lavorare ancora un pochino per rendere più appetibili questi eventi online che altrimenti si potrebbero confondere con gli eventi della modalità offline.

degni di nota sono comunque gli eventi “prova a tempo” e “derapata”. Non li avevo mai fatti per il nulla che regalavano, ma adesso sono più stimolato a concluderli e ammetto che li faccio volentieri ogni volta che escono di nuovi!

insomma voi come vi approcciate a questi eventi stagionali? come è il vostro stile di guida? cosa si potrebbe fare per migliorare ancora un pò?

dite la vostra!

Gran Turismo Monitors: Dal modello virtuale a quello……in scala

Cari amici!

per chi come me si porta il fardello dell’amore per questo gioco da anni, si sarà trovato prima o poi con quella frenetica voglia di vedere “quel famoso modello x, che guido sempre sul percorso x, nella gara x”. Cosa intendo per vedere? bhè ci sarà un modello che vi è rimasto nel cuore e che vi piacerebbe vedere dal vivo, o comunque avere una parte tangibile di esso nella vostra casetta! Da qui la malsana idea di voler acquistare almeno un modello che in gt2 mi avesse particolarmente colpito, e da quel primo modello oggi ne posso vantare un bel pò. L’opel Calibra è stata il mio primo vero modello da collezione, e sono seguiti altri modelli del dtm, poi è stata la volta della auto antiche e le Auto Union sono entrate in lista, poi sono passato ai rally e così via! oggi vorrei espandere la mia collezione su alcuni modelli Le Mans, ma per questa categoria sono davvero tropi e tutti molto interessanti.

il discorso di fondo comunque rimane che questa passione mi sia venuta giocando a gt e non potendo avere la possibilità di guidare un auto da corsa tutti i giorni, almeno vedere una sua riproduzione fedele in scala 1:43 sulla mensola, ripaga molto!

il tema di questa settimana riguarda proprio questo: per chi ha davvero una passione sfrenata per i motori, e non si ferma solo su gran turismo, ha mai preso in considerazione l’idea di collezionare automodelli in scala? e se lo ha fatto cosa lo ha spinto? e quale GT avrebbe potuto influire sulle sue scelte???

ce ne è di che parlare se tenete nascosta o semplicemente in disparte la vostra passione modellistica!

allego un paio di foto fatte così tanto per farvi vedere i due pilastri della collezione, e ricordatevi di dire la vostra opinione, che ci stà a cuore!

account psn: aleppio22

 

Gran Turismo Monitors: La Pausa!

cari amici, il titolo potrebbe ingannarvi, non mi stò riferendo alla pausa premendo il tasto “start” del pad. (tra l’altro in GT1 premendo pausa appariva un bellissimo errore grammaticale del quale mi sono accorto dopo mesi e mesi:  “usicita gioco”).

per pausa intendo un break che mi sono preso un pò da tutto, lavoro, vita quotidiana e naturalmente anche ps3 con tanto di giochi di corse.

se devo essere sincero non ne ho sentito molto la mancanza di gt, ma mentre ero in un bagno pubblico nell’area di sosta camper di Fussen stavo leggendo una scritta tradotta in più lingue che invitava a lasciare tutto pulito, in un italiano claudicante, da qui mi si è illuminato il ricordo di Gt4 nel circuito di Aria, dove comparivano delle scritte in italiano che facevano davvero ridere: “fare il suo guidare il più sicuro ed efficace” la scritta che mi ricordo più di tutte: vi invito a prendervi una pausa e se avete un pò di tempo a recarvi in germania a visitare la baviera e magari bere una bella birra weiss, se non potete, prendetevi una pausa e leggetevi un pò di strafalcioni scritti dai bravi creatori di gt che (ma li possiamo perdonare dai!) non brillano molto in conoscenza linguistiche!

per chi mi volesse aggiungere al psn: aleppio22

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: