GT6: L’attesa e le aspettative del nuovo capitolo!

i1TtXfFSmhRck8E

 

Mancano circa 50 giorni all’evento più atteso di questo 2013, almeno per noi amanti della serie di Gran Turismo, e ormai le distrazioni cominciano a perdere mordente, con sempre più quote di cervello che bramano il nuovo capitolo..

In questa fase si passano in rassegna i maggiori siti specializzati, le proprie fonti attendibili o i siti che offrono preorder per cercare di carpire anche il più insignificante dettaglio, qualcosa che possa svelare una novità su GT6 e permetterci di fantasticare su cosa troveremo dentro la confezione il 6 dicembre.

Purtroppo c’è il reale rischio di fantasticare troppo e poi rimanere in qualche maniera delusi nonostante abbiamo tra le mani un’opera di incredibile fattura.

Personalmente, amando la formula di GT, spero di trovare il famoso “more of the same”, ovvero più roba dello stesso tipo, con ovviamente le novità che puntualmente accompagnano ogni episodio. L’importante è che ci siano una marea di auto da guidare attraverso una marea di piste grazie ad una marea di eventi…

Da questo punto di vista penso proprio che sarò ampiamente accontentato, dato che le nuove piste e le nuove auto mi gustano assai e da quello che ho provato nella demo, sia il controllo della vettura sia la grafica risultano migliorati.

Per le piste e le auto vi rimando a questa pagina di GTplanet

Andando sul sicuro, o comunque nell’estremamente probabile, sappiamo che quando avremo il gioco in mano dovremo pazientare un po di tempo prima di giocare, vista la probabile installazione del gioco da bluray a hard disk e la quasi certa patch che dovrebbe aggiornare il sistema dei suoni (più varie ed eventuali..), preparatevi quindi ed armatevi di pazienza, l’alternativa era aspettare altri mesi o rinunciare al nuovo sound…personalmente vorrei una patch innovativa al giorno, ma tant’è.

Sappiamo inoltre che la strada intrapresa da GT (e dai videogiochi in generale) è quella della costante evoluzione, quindi chi non avrà la possibilità di aggiornare il gioco e/o giocare online si perderà parte del divertimento, gap che aumenterà col passare degli aggiornamenti. L’augurio è che ci siano sempre meno persone con questa problematica anche in Italia dove la banda larga è ancora piuttosto stretta…

Sicuramente ci sarà un ottimo supporto per quanto riguarda i DLC, ovvero piste e auto che andranno ad arricchire il nostro garage virtuale, sappiamo anche che cambierà la formula, ovvero sarà possibile acquistarle direttamente dal gioco dato che il concessionario si aggiornerà quando ci saranno nuovi contenuti disponibili.

Purtroppo sappiamo che grazie a qualche infame hacker che ha compromesso il salvataggio di GT5, non sarà possibile importarlo su GT6, quindi scordatevi le vostre amate auto clonate o “pandini” con 999cv…il baro è sempre esistito nei videogiochi e GT essendo popolare non è da meno, ma con GT5 il baro altrui ha danneggiato anche gli onesti, e questo è molto grave, speriamo che l’attenzione di questi barboni informatici si sposti sulle nuove console che arriveranno giusto qualche giorno prima di GT6.

Mi coccola l’idea delle 25 auto griffate che si prendono in esclusiva con la prenotazione dell’edizione del 15° anniversario (20 nella confezione + 5 del preorder), della bellissima steelbox e della speciale tuta da gara, l’idea è di collezionare (come sempre) tutto. Non vedo l’ora di ricominciare la carriera da 0, il gusto di sbloccare le prime auto, le patenti, l’enormità di eventi da fare, godere delle nuove piste e cercare nuove sfide. GT è sempre stato una sfida e completare il 100% degli eventi una grossa soddisfazione, fino al 5 ci sono riuscito, speriamo di farcela anche con il 6 ma con la famiglia che cresce sarà sempre più dura!

Ad oggi, guardando indietro verso GT5, vedo un buon gioco che ha avuto un supporto incredibile fino a diventare un ottimo gioco, meritando gli oltre 10 milioni di copie vendute, quindi guardando verso il futuro vedo un GT6 che riparte da quanto di buono fatto in GT5 e lo migliora ulteriormente…tra 1 anno vedremo dove saremo arrivati con GT6 e la PS3, probabilmente dovremo cominciare a pensare a mettere da parte qualche soldo per comprare la PS4 con GT7 in bundle…non prima del Natale del 2015 però!

Questo è quanto, ogni giorno che la sveglia suona è un giorno in meno di attesa, non vedo l’ora che il corriere di Multiplayer.com mi consegnerà il prezioso pacco, poi si ricomincerà con le nottate davanti alla play…

Buon GT a tutti!

Annunci
  • Trackback are closed
  • Commenti (3)
  1. Come sempre rimango senza parole dai tuoi commenti e conclusioni. Hai fatto centro anche stavolta nel commentare il vecchio capitolo.
    Come te, anche io non vedo l’ora che il corriere di Multiplayer suoni…
    Come 15 anni fa ne avevo 28 di anni, adesso qualcuno in più, come leggo nuove notizie dai tuoi tweety mi fiondo immediatamente a leggere la notizia dal tuo blog. Anche io ho la famiglia che si allarga e faccio lotte con mia figlia per guidare…
    Continua così.
    Buon lavoro e buon GT.

  2. Grazie, finchè anche una sola persona apprezzerà quello che cerco di fare, avrò le motivazioni per andare avanti e coltivare questa passione

    • ciscotn
    • 16 ottobre 2013

    Katun io apprezzo sempre quello che fai ma non sono daccordo con alcune tue affermazioni o opinioni (il solito bastian contrario XD).
    Pure io l’ho prenotato in versione limited ma attualmente (e spero di sbagliarmi) penso sempre che sia un GT5 ver. 2.0 migliorato e corretto ma con alcune lacune.
    Prima cosa: il fatto dei DLC non mi entusiama del tutto visto che molti saranno sicuramente a pagamento e dipenderà molto dal prezzo ma mi sembra una cosa troppo in stile forza motorsport con auto a pagamento di mese in mese.
    Secondo: il fatto di non poter importare i salvataggi da GT5 non penso sia dipeso solo dall’hackeraggio delle auto visto che i programmatori (se sanno fare il loro lavoro) penso riescano facilmente ad azzarare/standardizzare le statische in fase di importazione, secondo me non l’hanno fatto per altre ragioni.
    Terzo: mi sarei aspettato dei danni “realistici” (o quasi almeno) ed invece nel nuovo capitolo mancheranno.
    Quarto: auto… avrei preferito averne di meno ma con più varietà di marche/modelli, ovvero invece di 1200 auto (di cui almeno 400 fra mazda, mitsubishi nissan e toyota) averne anche “solo” 700 ma meglio divise fra i produttori e modelli con l’aggiunta magari di qualche auto “storica” o di qualche altro produttore.

    Ovviamente è sempre il mio pensiero e spero di essere smentito su qualche punto ma per migliorare secondo me dovevano puntare su alcuni veri difetti del gioco (ad esempio coi circuiti si sono accorti che GT5 era abbastanza carente ed ora che ne hanno aggiunti molti di più)
    Spero inoltre che almeno l’online sia migliore di quello di GT5.

Devi essere connesso per inviare un commento.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: