GT5: Ricominciata la 24 ore del Nurburgring [Vittoria e 100%!]

Ci risiamo, la voglia di correre questa gara era troppa e nonostante la delusione del primo tentativo, mi sono nuovamente calato nell’abitacolo della mia Audi R10 TDI Stealth Model, questa volta un’auto adeguata al rivale più credibile, ovvero un’altra R10.

Giorno 1: La gara è iniziata venerdì sera, giusto un paio di run per regolare gli aiuti per far durare le gomme 3 giri, mentre a carburante ne avrei per altri 2 giri buoni, probabilmente 3. Come al solito la prima run è una fuga, dove si prende un grande vantaggio dato che l’R10 parte dal fondo, poi il vantaggio si stabilizza e comincia la gara sulla distanza: io una sosta ogni 3 giri, l’altra ogni 5, alla fine siamo li con io che lentamente allungo.

Giorno 2: La gara è iniziata con un bel sole e sabato sono arrivato al crepuscolo, davvero incredibile e ben fatto, sono contento di averla ricominciata per aver avuto l’occasione di vederlo…(Giorno 3) poi arriva il martedì e con esso la notte: con il buio non si vede davvero nulla, essendoci davvero pochissimi punti illuminati, per fortuna la pista la conosco a memoria ed avendo preso i riferimenti con la luce, conoscendo anche l’auto molto bene, continuo la mia marcia spedito fino alla settima ora, dove inizia a piovere in maniera sempre più vigorosa e li comincia il vero divertimento.

L’auto inizia a sculettare ad ogni curva e capisco perchè nella prima gara guadagnavo così tanto con il bagnato: questo bolide è indomabile sul bagnato senza aiuti, però diverte come pochi e allora via curva dopo curva fino al 100% di fradiciume in pista. In queste condizioni le gomme durano molto più dei 5 giri di autonomia del carburante permettendomi delle run molto costanti, anche se 1 minuto più lente ogni giro: 7:33″ con l’ascitto, 8:30″ con il bagnato.

L’altra R10 è ovviamente messa molto peggio di me, passando da poco più di 2 giri di vantaggio in 7 ore, fino agli oltre 4 giri dopo 9 ore e mezza, gli altri sono solo degli ostacoli in traiettoria dove tra il buio e le nubi d’acqua diventa difficilissimo vedere dove passarli senza schiantarsi da qualche parte.

Complessivamente ieri è stata una grandiosa galoppata, da questa sera riprenderò con le mie 2/3 orette e con gli aggiornamenti giornalieri..

Giorno 4: La galoppata sotto il diluvio è continuata fino all’undicesima ora circa, quando ha smesso di piovere e la pista ha iniziato ad asciugarsi, attualmente ho 87 giri di cui 6 di vantaggio, la pista ha il 50% di umidità e sono a 11 ore e 50 minuti di gara. I tempi hanno ovviamente cominciato a scendere, attestandosi sugli 8 minuti e 10 secondi mentre le gomme reggono ancora i 5 giri anche se con maggiore fatica…probabilmente la prossima run sarà da 4 giri e poi si tornerà alla normalità. Anche l’altra R10 ha ripreso a spingere su tempi dignitosi, il fanalino di coda è una Lister che doppio sistematicamente tutti i giri!

Giorno 5: La pista è tornata completamente asciutta e le run sono tornate da 3 giri, l’R10 ha ripreso a spingere forte e di fatto con quasi 2 ore di gara in più il vantaggio è salito di circa metà pista (attualmente non riesco a scendere sul 7 e 30 ma mi attesto sul 7 e 40, quindi di fatto ho guadagnato appena 3 minuti in 12 giri). Come suggerito da qualcuno aumentando la luminosità nel gioco la visibilità migliora sensibilmente, ottima cosa…Nota sul traffico: per 3 giri ho pensato che la gara si fosse buggata dato che non incontravo nessuno, pista completamente deserta, poi eccoti la Lister che andava a 80km/h a corto di benzina ed ho tirato un bel sospiro di sollievo e via via tutti gli altri…

Giorno 6: Torna la luce e con essa i tempi si riabbassano sensibilmente, come il tramonto anche l’alba è bellissima, 14 ore e mezza e 7 giri di vantaggio sono l’attuale situazione di gara. Ho ripristinato la situazione della luminosità, con il giorno mi piace più con il valore a 0. L’auto ha ormai bisogno delle revisioni dato che comincia a “sbarellare” un po, in effetti ci ho fatto solo 2 gare ma corre da più di 38 ore e gli ho cambiato solo l’olio…sono curioso di vedere alla fine quanti km avrà!

Giorni 7, 8 e 9: In questi giorni ho avuto la possibilità di starci molto dietro e ho completato le ore rimanenti, non senza rimpianti però: ho fatto scorrere il tempo per finirla il prima possibile ed alla fine un po di amaro in bocca me lo sono ritrovato. La gara si è conclusa in condizioni atmosferiche favorevoli, con gli unici momenti di brivido passati nel vedere mia moglie divertita a schiantarsi su tutti i guardrail della pista! Ero arrivato a 9 giri di vantaggio, ho chiuso con poco più di 2, tagliando il traguardo dai box causa gomme lisce (non sapevo se dovevo fare ancora un’altro giro…). Di sicuro le rifarò, probabilmente in un’altro account ma le voglio rifare!

Ecco gli ultimi metri di pista..

Il riepilogo dei distacchi, non molto trionfalista in effetti…

100% ragazzi! finalmente ho completato la carriera di GT5 al 100%!

Annunci
  1. Ottimo son contento che hai ricominciato! io vorrei saltare la 9 ore per fare questa…!!

  2. la 9 ore l’ho fatta senza salvataggi nell’arco di una giornata, visto il bug del salvataggio non rischierei di buttare via troppe ore

    • quindi il bug è inevitabile nella 9 ore?con i consigli che qualcuno a postato non si evita?

      • mi sono mangiato l’h….vergognoso

  3. non so di preciso, non l’ho provata, ma leggo ovunque di gente che si lamenta

  4. Ciao Katun,

    innanzitutto in bocca al lupo per la tua 24h.
    Io ho iniziato da 4 ore la 24h di le mans e mi è sorto un dubbio, ma le luci si accendono da sole al calare delle tenebre?
    No perchè mi sono dimenticato di mappare l’accensione delle luci sul pad e ho solo gli abbaglianti tenendo premuto L3….

    Per il bug della 9 ore, io ci ho provato l’altro ieri con tutte le patch installate e al primo salvataggio è andato tutto in vacca perchè alla ripresa l’auto ha iniziato a girare da sola….

  5. si si tranquillo, si accendono da sole

  6. Avevi ragione, si sono accese da sole per fortuna.
    Ho letto il tuo commento riguardo alla luminosità del gioco in notturna e ti dico la mia, io ho un LCD opportunamente calibrato ed effettivamente nelle gare notturne di GT5 si ha una visione più realistica impostando il valore EV al massimo.
    Se è impostato a 0 è troppo scuro ed anche il fascio luminoso dei fari risulta poco efficace e poco reale.

  7. Complimenti!!!

  8. Davvero complimenti!! Io ne ho fatte solo 2 di endurance, le più corte.. non ho il coraggio di iniziare le altre…

  9. Complimenti per il 100% della carriera in GT5. Io ho aspettato i salvataggi, sono in fase di completamento della seconda endurance (mazda mx5) e poi mi lancio alle altre. In B-spec debbo salire di livello per le altre.

  10. Grande,ottimo!

  1. 2 novembre 2011
Devi essere connesso per inviare un commento.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: