Trofeo Italiano GT5 multiforum

Dopo i nuovi aggiornamenti, GT5  prende nuova linfa vitale e quale modo migliore per organizzare un evento serale Multiforum?

Una nuova battaglia per la conquista del Trofeo Italiano ci aspetta in pista in 2 gare monomarca della durata di circa 30 minuti ognuna.

Le 2 gare avverranno in questo modo:

– serata unica

– 2 piloti per club insostituibili per tutte e due le gare

– Totale 6 squadre (club/forum) max 12 partecipanti

– Monomarca: Nissan N24 Schulze Motor Sports ’11 (disponibile con la Spec 2.0)

 

– 2 Gare:

GARA_1          20 giri @ Fuji F SPEEDWAY

GARA_2         15 giri @ SPA FRANCORSHAMPS

 

– Qualifiche: avremo a disposizione 15 minuti per ogni circuito. Se prima del termine delle qualifiche si disconnette qualcuno lo aspetteremo per poi avviare la gara. Se nel countdown di avvio gara qualcuno si dovesse disconnettere non si potrà + attendere il suo ritorno.

– Classifica TEAM : ad ogni gara i punti verranno assegnati in base alla posizione di arrivo dei piloti.

– Punteggio piloti in ordine di arrivo: 15, 13, 11, 9, 8, 7, 6, 5, 4, 3, 2, 1.

– Setup: OFF

– Elaborazione: PROIBITA

– Gomme: sportive morbide

– PENALITA’: ridotti solo su SPA

– ADERENZA A BORDO PISTA: realistica

– PARTENZA: dalla griglia con falsa partenza 

– DANNI: reali

– SCIA: debole

– Aiuti:  ABS settabile, tutti gli altri aiuti verranno disattivati (possiamo discutere eventuali variazioni)

– Disconnessione involontaria: al pilota verrà assegnato l’ultimo posto di arrivo disponibile

– Sosta cambio gomme: non obbligatorio

– Comportamento in pista: si dovrà necessariamente tenere un comportamento PULITO tale da non dover causare danni agli altri piloti. Ogni comportamento scorretto verrà sanzionato (con la decurtazione punti) successivamente e, tramite replay, in base al tipo di gravità commessa verrà giudicato dalla giuria composta da ogni membro dei rispettivi Team.

Partecipate numerosi scrivendo all’ indirizzo di posta elettronica per poter scegliere insieme una data e orario comune! mettete come oggetto: ” iscrizione trofeo italiano gt5″ 

 

GTClubitalia email: 5wpmt@notsharingmy.info 

 

Club aderenti:

GTCLUBITALIA,

CONSOLEPLANET,

GTUNIVERSE 

W LA FOCA

GT5 Italia

GTExD

-Club riserva:

GripZERO 

GTCM 

Annunci
  1. Complimenti per l’organizzazione e in bocca al lupo a tutti i partecipanti!

  2. Katun78 :

    Complimenti per l’organizzazione e in bocca al lupo a tutti i partecipanti!

    grazie a gtitalia.net che ci ha permesso di riunire tutti i club italiani

  3. mi dispiace ma e una vergogna,senza nessun aiuto e con le gomme sportive…..ma dove sta la vera simulazione se la macvchina e inguidabile?????????? me lo spieghi!!!!!!!!!!!! le curve a 14 km.h nella realta le gomme sportive anno un minimo di aderenza sulla strada,quindi e cme se ci fosse il controllo pattinamento…..

  4. non preoccuparti noi che simuliamo non ci vergogniamo minimamente, per tutti gli altri ci sono tante stanze in Lobby con tutto attivo.

  5. per me ha ragione,perche le macchine sono inguidabili,e dopo basta mettere solo gomme da corsa dure,o anitpatt o solo trazione………

    • vabbè ogni altro commento è superfluo…se guidate con gli aiuti e senza volante è normale non riuscire a vedere dove c’è la simulazione. Posso anche dirvi che prima di parlare dovreste provare la N24 non si schioda minimamente. Potete benissimo mettere le Comfort Morbide e rimane sempre lì.
      Ah nelle vere gare con quelle auto ci mettono le sportive dure, le corsa vanno bene per i prototipi e auto di ben altra potenza!

  6. non e una vergogna! ma per tutto il resto ha ragione…le macchine non si guidano senza nessun tipo di…controllo,che se vai ha vedere nelle macchine nella realta vera delle simulazione le macchine senza controlli sono davvero guidabili qua di simulazione nn la vedo……CMQ UNA VERGOGNA NO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Dr. HaZaRd
    • 30 ottobre 2011

    GT5 Italia conferma!

    • ottimo aggiorno immediatamente!

  7. Non vorrei intromettermi ma a prescindere da tutto le regole del torneo sono chiare, se qualcuno non le condivide basta che non partecipa, detto questo è evidente che l’abilità del singolo è determinante nel controllo e nella guida del mezzo, se uno non riesce a guidare un’auto senza aiuti non dovrebbe criticare chi invece ci riesce, ma anzi rispettarlo per la maggiore bravura e cercare di imparare e carpirne i segreti osservando e seguendo quello che fa…

  1. No trackbacks yet.

Devi essere connesso per inviare un commento.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: