PSN down, commenti e welcome back

Non entro nel merito delle singole offese o dei messaggi da cancellare, capisco che la gente è scazzata e si innervosisce per nulla, questa situazione tragicomica è davvero insostenibile…no ma che ci facciamo di una settimana di plus gratuito se alla scadenza tutti gli pseudoregali ci vengono tolti? E poi con quale coraggio dovrei sottoscrivere questo abbonamento alla scadenza visto il precedente furto di dati sensibili?

Mi son letto questo articolo di Eurogamer.it e non posso che sottoscrivere ogni parola, per quanto mi riguarda credo che dopo aver accattato quello che Sony ci regalerà, farò un bel giro di vite con il servizio e con la piattaforma in generale.

Certo GT è e rimane una priorità, ma dato che si può giocare anche senza ulteriori spese, dubito che scaricherò eventuali DLC a pagamento che richiedono il reinserimento della carta di credito.

Ovviamente NON è una decisione DEFINITIVA, tutto dipende da come si evolverà la situazione ma, ATTUALMENTE, è davvero DRAMMATICA.

Concludo dicendo che gradirei un po di autocontrollo con i messaggi su questo blog, ripeto quello che ho scritto all’inizio: la situazione è questa e non c’è bisogno di offendersi tra di noi, per quanto viene facile scrivere in toni più arrabbiati del solito, cerchiamo di dimostrarci persone mature..

PS: mi manca di poter scrivere qualcosa su GT5, purtroppo sono fermo agli ultimi eventi stagionali, credo che davvero in pochi siano riusciti a farli, inoltre la moglie mi ha regalato il PS Move per il compleanno e abbiamo passato questi giorni di festa e di assenza del PSN su LBP2 e Sport Champions, non vedo l’ora però di rifarmi 2 garette su GT5, l’astinenza comincia a diventare insopportabile!

Annunci
    • alessio
    • 2 maggio 2011

    mettendo da parte la questione della sony, dei suoi errori, e della sua, forse ingenuità nel credere di avere la situazione sotto controllo in questi ultimi anni:
    molti personaggi di cui ho avuto il “piacere” di leggere nei precedenti post parlano di gran turismo come se fosse nato solo e soltanto per la modalità online, non so se su questo blog qualcuno si ricorda quando nacque gran turismo 1 in che modalità veniva giocato….. era solo un mucchio di gare offline, quindi guardando l’evoluzione di gare auto e grafica, in questo gran turismo cosa è realmente cambiato??????? quante ore passate offline piuttosto che online??? quindi la domanda finale che mi pongo è:
    è davvero così fondamentale la modalità online di un gioco che vi si presenta con un caos di giocatori più o meno interessati e che alla fin fine non vi regala proprio nulla???
    come spesso mi è capitato di dire, io sono un giurassico di gran turismo, per me il gioco e nato offline e tale rimarrà, i più giovani chiaramente sono nati nell’epoca dei giochi multiplayer e non hanno questa vecchia concezione del gioco.

    per quanto riguarda il discorso di prendere provvedimenti e considerare l’idea di non comperare più nulla sul ps store mi chiedo se qualcuno ha mai considerato l’idea di farsi una carta prepagata che ricarica solo nel momento in cui deve fare l’acquisto, quanto a password ed account, spero vivamente che molti utenti utilizzino password differenti o account dedicati, qundi il furto virtuale rimane relativo.

    parlare di situazione drammatica mi sembra un pò esagerato in ogni caso 🙂

      • cryskull
      • 2 maggio 2011

      alessio esistono anche le ricariche PSN da 20E e da 50E comunque riguardo a gran turismo c’è molto da dire, che x quanto riguarda il primo GT(x me rimarrà il gioco in assoluto il migliore come simulatore di guida trascurando la grafica ovviamente) è completamente diverso da quello 5. 1)I premi di GT x lo meno sono quasi il doppio che ti dà GT5, 2) IA su GT è + competitva rispetto a GT5 che quando li supero mettono freno anche in pieno rettilineo oppure con un auto da 457cv riesco a dare un distacco di 12 sec anche 26 alle auto della super gt, 3) Su GT se facevi un torneo lo potevi rifare e quando l’ho facevi ti davano un auto sempre diversa mentre su GT5 non ti da un cazzo solo auto di merda(non tutte).Ecco xkè non c’era bisogno dell’online prima a parte che ancora l’internet era ancora in via di sviluppo nel ’96/’97

        • alessio
        • 2 maggio 2011

        hai perfettamente ragione cryskull è per questo che spesso mi chiedo se l’online ha reso gt5 un gioco migliore o ha solo aggiunto un placebo per non evidenziare le mancanze rispetto ai precedenti capitoli.
        a rigor di logica dovrei pensare che giocando online non mi annoio nelle brutte gare della modalità gt, mentre invece mi piacerebbe pensare che facendo le gare offline sblocco auto da poter utilizzare online, ma anche qui abbiamo visto tutti lo scandaloso presta-copia-incolla-ripresta che gt ha permesso (e ora in maniera più limitata permette).
        secondo me ci sono giochi che sono nati e sempre avranno una forma squisitamente offline nonostante ci siano goffi tentativi di renderli più visibili con modalità multiplayer, e la serie gran turismo secondo il mio ignorante parere è fra questi.
        ben vengano comunque gt accademy, eventi stagionali, e tornei ben organizzati che rendono questo gioco ancora più completo con personaggi sicuramente armati di buone intenzioni.
        pS: non sapevo che ci fossero delle ricariche simili a quelle dei gestori telefonici (pensa te quanto sono fuori dal mondo che offre ps network 🙂 )

        comunque lagne personali a parte spero anche io che psnet. torni di nuovo usufruibile, almeno potrò completare la collezione di carte museo!

          • cryskull
          • 2 maggio 2011

          io infatti con quelle compro alcune estensioni

          appena PSN risolve tutti suoi problemi ti voglio aggiungere
          ti do il mio
          ID: cryskull A_Spec:40 B-Spec: 30

    • giuliothc
    • 2 maggio 2011

    ma non hanno dato nessuna data di ripristino del servizio… la situazione è drammatica non conosco nei dettagli la tempistica di tutto gli eventuali ripristini ma speravo almeno nel riattivazione dei giochi online.. booo speriamo in bene

    • ricky
    • 2 maggio 2011

    Sbagliando si impara: non penso che Sony possa fare altre figure del genere, quindi io penso di tornare ad acquistare dal psn, ma come ho sempre fatto. Ossia con le carte prepagate: vai in un negozio, tra un gioco e l’altro la compri e aggiungi il credito sul psn.

    • Francesco
    • 2 maggio 2011

    PSN attivo in Giappone, domani dovrebbe tornare in Europa, quindi in Italia…
    Incrociamo le dita…

      • Riccardo
      • 2 maggio 2011

      Davvero hai la fonte per questa notizia che hai detto?

    • Francesco
    • 2 maggio 2011

    Ho letto qui…

    http://www.italiatopgames.it/section/n.asp?ID=12335&p=6&id_gioco=3018&_PlaystationNetworkfunzionanteinGiappone!

      • Riccardo
      • 2 maggio 2011

      Wow,speriamo,sarebbe bello domani mattina ci alziamo e troviamo il psn online!! 😀

  1. http://anonops.blogspot.com/2011/04/we-didnt-do-it-sony-incompetent.html

    • ryo
    • 3 maggio 2011

    Ciao a tutti ragazzi =) è la prima volta che scrivo =P
    So di essere fuori argomento, ma ho bisogno del vostro aiuto, spero qualcuno mi possa aiutare. Oggi, dopo aver scattato delle foto alla mia nuova 908, ho salvato i dati su una chiavetta usb. Dato che c’ero, ho avuto la (non) brillante idea di sovrascrivere i dati salvati di GT5. Risultato… ho, non capisco come, sovrascritto i dati attuali con quelli di due mesi fa! O.O Non ho più la bentley, la 905, la R92c, la 905 e non so più quante auto!! Sono al livello 30 (ero da poco arrivato al 35) a spec, e 23 bspec (contro il 30)… La mia domanda è: esiste la possibilità di recuperare i dati salvati? Se sì, come?
    Sinceramente mi rode un po’ dover rifare 2 mesi di gioco XD

      • alessio
      • 3 maggio 2011

      in questo caso specifico no, non è possibile, potrebbe darsi (ma io non l’ho mai fatto) nel caso in cui hai inserito i salvataggi online, che richiedendoli dal psnet. possano ritornare i vecchi dati ma come ho già detto non so se è fattibile.
      la possibilità di inserire il proprio salvataggio di gran turismo 5 in una cassaforte online non mi convince molto: primo non puoi fare il furbo scambiandoti auto copiandole e ripassartele sul tuo secondo account; secondo visti i sistemi di sicurezza e protezione adottati da sony, è altamente probabile che ti spariscano anche quelli, io non ci lascerei neanche il pannolino sporco di mio figlio!
      se vuoi adottare un precauzione per il futuro ti consiglio:
      fai un salvataggio su una chiavetta usb in un momento particolare (quando ne senti il bisogno)
      fai un salvataggio settimanale su un altra chiavetta aggiornando così la situazione costantemente.
      poi in caso di bisogno ti regoli su quale salvataggio andare a ripescare i dati.
      mi dispiace di non poterti essere stato più utile 🙂

      account psn: aleppio22

    • ryo
    • 3 maggio 2011

    No, purtroppo non ho messo alcun salvataggio online e penso che, come te, mai lo farò XD Non riesco proprio a capire la dinamica di quel che è successo… Sono andato sui dati salvati e ho fatto copia, selezionando la chiavetta… essendoci i dati vecchi mi ha chiesto se volevo sovrascrivere e ho dato conferma… com’è possibile che si siano sovrascritti in maniera inversa, cioè da usb a ps3?
    Comunque, grazie della risposta, Alessio 😉 Inizio a prepararmi psicologicamente a rifare le gare, sperando non mi passi la voglia di giocare XD Per il futuro… penso basti copiare i dati dalla chiavetta al pc, e cancellarli dall’unità rimovibile, così da evitare spiacevoli sovrascritture… o più semplicemente non lo farò più 😀 ahah

    • mjao52
    • 3 maggio 2011

    falsa notizia, purtroppo

    http://www.italiatopgames.it/section/n.asp?ID=12340&p=6&id_gioco=3018

    • JACK
    • 3 maggio 2011

    a me del PSN non me ne frega niente… pensate alla FICA altro che PLAY STATION

      • Davide
      • 4 maggio 2011

      Secondo me tu da quando è giù il PSN non vedi ne l’uno ne l’altra…..

    • fabiotesta82
    • 3 maggio 2011

    io sinceramente non sono affatto incazzato con sony….anzi.
    spero solo che psn ritorni il prima possibile….onestamente le gare online sono tutt’altra cosa!
    non capisco come possa qualcuno rimpiangere gt1….ok un capolavoro…ma confrontarlo col 5 mi sembra assurdo!
    è ovvio che una volta i giochi erano molto vasti ma solo perchè non c’era l’online,e poi una volta sviluppare un gioco richiedeva poco tempo….oggi sappiamo invece che il tempo speso è stato utilizzato per la fisica di guida e le auto….
    onestamente per me gt5 offline serve solo a far soldi e punti esperienza….me ne frego dell’ia anche se credo che in futuro dovranno migliorarla di molto,molto,molto.
    ma credo che l’online risolva abbondantemente questo problema anzi….
    un saluto a tutti e incrociamo le dita!!!!!!!
    per ultimo vorrei solo dire che cio che ho detto l’ho fatto da veterano di gt in quanto li ho giocati tutti…saluti e abbracci!

    • ryo
    • 3 maggio 2011

    @lk321:
    Sì, infatti la procedura che ho fatto dovrebbe essere quella…ma a questo punto, devo aver sbagliato per distrazione…XD Per le auto perse… beh, le avevo comprate tutte dall’usato… quindi fatti il conto dei soldi che ci vogliono per riaverle tutte… solo per quelle che ho citato mi ci vogliono circa 20 mln… lol meglio non pensarci XD

    • Ryan
    • 4 maggio 2011

    ma quindi quando riviene online il playstation network?

    • MARCO
    • 4 maggio 2011

    nn si sa!!! 😦 >.<

    • Riccardo
    • 4 maggio 2011

    Se andate sul sito del giappone del psn sembrerebbe essere online,anche da facebook dicono che i giapponesi sono riusciti a sincronizzare i loro trofei!

    • Francesco
    • 4 maggio 2011

    Io a quetso punto spero in un bel aggiornamento sostanzioso per gt5 dopo tutto questo tempo che non hanno dovuto fare manutenzione e magari si sono dedicati di più a fare qualche miglioramento per questo gioco che sta avendo più bassi che alti…

      • homer
      • 5 maggio 2011

      sto gioco è diventato una sola , gt4 era fatto meglio come schemate e modalità d’uso
      poi sta storia che ti fanno cadere le cose dall’alto………. aggiornamenti salvataggi ecc ecc …… sapete cosa penso : go ANONIMUS FAGLI UN CULO DA CINEMA a ste multinazionali del piffero. daltronde la ps3 è nostra l’abbiamo pagata SIGH e possiamo farne l’uso che vogliamo compreso krakkarla se ci va

    • fabiotesta82
    • 5 maggio 2011

    ….c’è gente matta su questo forum

    andate a cercarvi una bella figa.

      • Alvi
      • 6 maggio 2011

      Concordo in pieno XD

    • JILLBENNIT
    • 6 maggio 2011

    Cari amici,
    so che questo è stato un periodo frustrante per tutti voi. Permettetemi di assicurarvi che tutte le risorse di questa azienda sono state interamente dedicate a indagare la vera natura e l’impatto dell’attacco cibernetico al quale siamo stati sottoposti e a risolvere i problemi che ne sono derivati. Siamo totalmente impegnati a ripristinare al più presto possibile un servizio completo e sicuro e a ricompensare adeguatamente la vostra pazienza. Non ci accontenteremo di niente di meno.
    Ad oggi non c’è alcuna prova confermata del fatto che siano state sottratte in modo fraudolento informazioni personali o relative alle carte di credito, e continuiamo a monitorare attentamente la situazione. Stiamo anche procedendo nel progetto di proteggere i nostri clienti in tutto il mondo dai furti d’identità. Un programma per gli utenti statunitensi di PlayStation Network e Qriocity che prevede un milione di dollari di assicurazione contro il furto di identità è stato lanciato oggi e sono imminenti annunci per gli altri territori.
    Come annunciato in precedenza, offriremo un pacchetto di “Bentornato” per i nostri clienti non appena PlayStation Network e i servizi Qriocity saranno nuovamente in linea. Questo includerà, tra l’altro, un mese gratuito di abbonamento PlayStation Plus per tutti i nostri clienti PSN e un’estensione dell’abbonamento per gli abbonati PlayStation Plus e Music Unlimited che permetta loro di recuperare il tempo perduto.
    Mi scuso, personalmente e a nome dell’azienda, per tutti i disagi procurati agli utenti da questo attacco. Sotto la guida di Kazuo Hirai, abbiamo squadre di lavoro a tempo pieno in tutto il mondo per ripristinare l’accesso ai servizi con la massima rapidità e sicurezza possibili.
    So che qualcuno si è chiesto se non avremmo dovuto avvertire prima i nostri clienti. E’ una domanda giusta. Non appena abbiamo scoperto le dimensioni dei potenziali danni causati dall’intrusione, abbiamo disattivato PlayStation Network e Qriocity e ingaggiato alcuni dei migliori esperti del settore per determinare con esattezza cosa fosse accaduto. Vorrei poter aver ottenuto prima le risposte a tali quesiti, ma l’analisi forense è un processo complesso e richiede tempo. Gli hacker, dopo tutto, fanno del loro meglio per coprire le loro tracce, e ci è voluto tempo per i nostri esperti per trovare tali tracce e capire se e quali dati erano stati sottratti.
    Non appena abbiamo avuto dei risultati in merito vi abbiamo aggiornato tempestivamente. La nostra inchiesta è tuttora in corso e stiamo potenziando la sicurezza in modo da farci trovare ancora più preparati nel caso che tali attacchi dovessero ripetersi.
    Negli ultimi mesi, Sony ha dovuto affrontare un terribile terremoto e lo tsunami in Giappone. Ora ci troviamo di fronte invece ad un evento imprevisto causato dall’uomo (un attacco criminale contro di noi – e contro di voi) e stiamo lavorando con l’FBI e le forze dell’ordine di tutto il mondo al fine di arrestare i responsabili.
    Nei prossimi giorni, avrà luogo il ripristino dei servizio di rete e tutti potrete tornare nuovamente a divertirvi. Personalmente ho voluto farvi sapere che ci siamo impegnati al meglio delle nostre capacità per proteggere i vostri dati e consentirvi di tornare ad usufruire di quei servizi per cui vi siete registrati: tutti i giochi e la grande esperienza di intrattenimento che vi aspettate da Sony.

    Con i migliori saluti,
    Howard Stringer

    • VincY_devastator
    • 6 maggio 2011

    Comunque il PSN dicono che ci vorrà almeno una settimana…da oggi…per farlo funzionare lì da loro ma dato che noi siamo in Italia…poveri noi…:-(

    • Riccardo
    • 7 maggio 2011

    Ma ragazzi orami aspettate e mettete l’anima in pace. che vi costa.

    • mariorossi
    • 7 maggio 2011

    Sul fatto che PSN sia giù da oramai quasi 3 settimane e che soprattutto hanno rubato loro tutti i dati sensibii comprese la carte di credito mi vieneo solo da dire che sono degli incopetenti e che spero proprio ci sia il modo di intraprendere una class action con un risarciento così alto che serva di monito a chi è incapace delle più elementari norme di sicurezza.

    E’ solo da natale che mi sono avvicinato alla PS3, prima usavo solo il pc, e penso proprio che tornerò a farlo perlomeno per tutti i titoli che non sono esclusiva PS3.
    L’ho fatto per GT5 e perchè era il lettore più conveniente per BD compatibile 3d.

    Più volte ho scritto che GT5 è un gioco bellissimo ma che ha un numero enorme di difetti spesso banali che definirei insensati. Denotano una superficialità che poi è la stessa riscontrata nella gestione dei nostri dati sensibili.

    Discorso online-offline.
    Per uno che ha appena iniziato a giocare l’online non è indispensabille. Diverso il discorso per uno come me (e come molti di voi) che lo ha quasi finito a parte le gare che durano più di 4 ore che essendo da solo non ho alcuna voglia di completare senza salvataggi.
    Certo ci si può giocare ma vengono meno gli stimoli a ripetere gare già fatte con altre auto magari poco usate prima o cercare di migliorare quache medaglia di bronzo o argento.
    Personalmente ho drasticamente diminuito il tempo che dedico a GT5.
    Tutto sommato le gare più divertenti sono certamente gli eventi stagionali e le gare contro altri utenti per chi è all’altezza di competere online. Senza contare gli n campionati organizzati etc etc.

    Pareri personali o meno, sono convinto:
    1) una buona % di utenti acquistano GT5 ancche se non soprattutto per l’online
    2) il prezzo di GT5 comprende una buona fetta per gestire l’online.
    3) Paghi un diritto ad un servizio. Se non funziona o ti rimborsano o ti pagano i danni per il disservizio.

      • Riccardo
      • 7 maggio 2011

      Ti ricordo che il servizio da te citato è gratuito!!

        • mariorossi
        • 12 maggio 2011

        non definirei gratuito il servizio, lo paghi quando acquisti il gioco.
        In altre parole una quota del prezzo di acquisto del gioco è dovuta alla gestione dell’online o se preferisci il prezzo dei giochi è comprensivo del fatto di poter giocare online.

    • Alvi
    • 9 maggio 2011

    Da quanto si dice il PSN tornerà completamente on-line il 31 maggio “non hanno specificato di che anno XD”

    • jacopo
    • 9 maggio 2011

    per fortuna che dicevano ‘in settimana’ la settimana scorsa xD

    • alessio
    • 10 maggio 2011

    oltretutto è facilmente intuibile, che sia sempre lui a scrivere, dal modo senza senso in cui scrive o argomenta, passa da un discorso ad un altro senza punteggiatura, alterna maiuscolo e minuscolo eccetera eccetera.
    spero che gli riattivino prima possibile il psn almeno passerà le sue preziosissime ore a gestire il mitico secondo account e magari non controllerà più questo simpatico blog che dovrebbe essere un punto di condivisione di pareri.

    comunque è triste e allo stesso tempo buffo vedere che se la canta e se la suona da solo (credo che in questi ultimi post le risposte fra utenti diversi siano una 20 rispetto alle 100 che compaiono che secondo me sono sempre le sue!)

    • JILLBENNIT
    • 13 maggio 2011

    Sembra che finalmente, dopo quasi tre settimane di stop, il PlayStation Network sia pronto a tornare online.
    La chiusura dei server annunciata a metà aprile a causa di un grave attacco informatico che ha messo in pericolo anche i dati personali degli utenti, pare sia pronta a concludersi con un’apertura a breve in Giappone, alla quale seguirà poi anche in Europa e Stati Uniti.
    A dare la notizia è stata Sony of Japan, la quale, attraverso una nota stampa sul proprio sito ufficiale, ha confermato che si stanno effettuando le fasi conclusive di test e si spera che una parte dei servizi online possano tornare operativi quanto prima.
    Non a caso è girata la notizia che diversi gruppi di tester in tutto il mondo stanno provando le novità in termini di sicurezza apportate al PlayStation Network: un’ulteriore prova che forse finalmente ci siamo.
    Si ricorda che quando il PSN tornerà online bisognerà prima effettuare un aggiornamento fondamentale per la sicurezza e poi cambiare la password al proprio account. Inoltre, quando anche il PS Store sarà nuovamente funzionante (entro il 31 maggio dice Sony), si potranno scaricare due giochi PS3 e PSP gratuiti da liste già predefinite, nonché usufruire di un mese di abbonamento gratuito a PlayStation Plus.

    Tratto da http://giochi.atuttonet.it/news/playstation-network-riapre.php#ixzz1MDiyotwF

  1. No trackbacks yet.

Devi essere connesso per inviare un commento.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: