GT5: Guida alla sfida di Vettel

Questa sfida è sicuramente la più difficile del gioco, si sblocca a livello 30 A/B-spec e consiste nel superare 3 sfide in altrettanti circuiti mondiali da F1 a bordo della Red Bull X2010. Alla versione 1.05 del gioco, saremo squalificati sia per tagli selvaggi, sia per urti minimi, le velocità sono altissime, nell’ordine dei 450km/h nei rettilinei più lunghi e oltre i 300 km/h in curve che normalmente si fanno a meno della metà. Se puntate all’oro, è indispensabile un volante, tanta perseveranza ed una buona dose di fortuna. I bronzi sono possibili anche con il pad, ma non è così scontato ottenerli in tutte e 3 le piste: Monza è la più facile, probabilmente l’argento sarà alla portata di molti, il Nurburgring è una via di mezzo ed il bronzo è abbastanza agevole, mentre Suzuka è la più difficile ed anche il bronzo sarà una sfida molto dura. Consiglio ovviamente di affrontarle in questo ordine, in modo da prendere le misure con la vettura ed affrontare una sfida sempre crescente. Tra gli aiuti consiglio vivamente la traiettoria ideale per abbozzare le staccate, tutto il resto è abbastanza personale, probabilmente con il pad guiderete con tutti gli aiuti attivi, ABS e TCS al massimo, mentre con il volante si possono togliere, lasciando magari ABS e TCS a 1. Superando la sfida con 3 bronzi si ottiene il trofeo PSN e la vettura con i colori della Red Bull, in aggiunta a questo, con l’argento si otterrà una vettura con un colore a caso, tra quelli disponibili nel concessionario, mentre con l’oro si ottiene la versione color carbonio. In aggiunta a queste 3, a livello 35 B-spec si vince la versione Red Bull. Se non vi basta di ottenerne 4 a gratis, a livello 40 A-spec potrete comprarla per 20 milioni.

Veniamo alle piste, per capire tagli e trucchi consentiti:

MONZA

NURBURGRING

SUZUKA

A Monza sarà possibile guadagnare qualche decimo tagliando leggermente la variante della roggia (3) e la variante ascari (7), mentre al Nurburgring si potranno affrontare le curve 2 e 4 in pieno, andando nelle vie di fuga asfaltate.

Da Youtube è possibile visionare alcuni giocatori che affrontano questa sfida ottenendo l’oro:

Mai come in questo caso, vi auguro BUONA FORTUNA!

Annunci
    • wilkawa
    • 19 gennaio 2011

    Col pad niente bronzo solo al NURBURGRING mi sono avvicinato per 2 secondi, il volante non è possibile sennò mia moglie mi caccia, quindi aspettiamo il 35 b-spec.

    • una volta ho fallito il Nurburgring per 12 millesimi
      poi al tentativo subito dopo ce l’ho fatta
      suzuka è vicina, riesco a fare un giro al tempo che mi serve ma non 2 consecutivi

    • fendh 90
    • 19 gennaio 2011

    kredo ke cn perseveranza la fai an ke col pad xke nn possono fare un gioco ke si finisce col volante e basta certo forse il volante facilita tnt e fa risparmiare piu tempo ….

  1. È stata dura ma ho superato questa sfida, comunque volante a vita!

    Blog da vedere –> SOLOFESTA

    • silversim
    • 20 gennaio 2011

    oro a tutte e tre :)) cn il g27… è stato molto dificile a suzuka ci ho perso circa 10 ore a monza oro al 3 tentativo al nurburgring 3 ore di gioco…. adesso ho la carbon fantastica

    • VincY_devastator
    • 20 gennaio 2011

    e se io avessi il volante ma fossi riuscito a prendere l oro cn il pad ??? xD

    • Shiver
    • 22 gennaio 2011

    Rispondo a Fendh 90. Hanno fatto un gioco che senza volante non puoi finire, è ovvio.
    E il motivo è presto detto: la PD ha sempre stipulato contratti commerciali e di collaborazione con le ditte produttrici di volanti -attualmente con la Thrustmaster- e ciò vuol dire che avrebbero tutto l’interesse a far vendere il prodotto. Per indurre i clienti ad acquistarlo, che vuol dire anche ottenere laute entrate in virtù della partnership, inseriscono nel gioco un bello specchietto per le allodole; un bell’evento con premi particolarmente ricercati ,i come le X2010 di vari tipi, nei quali è caldamente indicato (anche tacitamente) che si usi il volante per portarle a termine. Può anche darsi che qualche folle sia riuscito a farle col pad, ma all’atto pratico lo si può considerare una follia.
    Altrimenti, se avessero davvero voluto favorire anche chi ha il pad avrebbero potuto: primo, stabilire tempi meno ristretti per la conquista dell’oro; secondo, inserire un parametro per regolare la sensibilità delle levette analogiche; terzo, rendere la stessa X2010 più manovrabile per chi non ha il volante.
    Anche il mio cane capirebbe certe cose: è un evento creato a scopo di lucro.
    Del resto, ormai, ci sono cani e porci che prendono gli ori col volante nella sfida Vettel, ma “stranamente” non si hanno notizie, accertate con video ecc., di persone che ci siano riusciti col pad. Chissà perché.
    Ultima cosa: io ho provato la stessa sfida col volante e poi nuovamente col pad. Dire che c’è la stessa differenza che corre (è il caso di dirlo) fra il volante di una Mercedes, per dirne una, e un manubrio di bicicletta vuol dire essere riduttivi. Non c’è paragone.

      • ugo
      • 8 febbraio 2011

      Meno male che qualcuno ha il coraggio di scrivere le cose come realmente stanno!!! Ti do ragione su tutto Shiver io e giorni che ci provo con il pad ed è impossibile!!!

    • Guala
    • 23 gennaio 2011

    con il pad ho preso tre bronzi, arrivare all argento è quasi impossibile..

    • ivan
    • 26 gennaio 2011

    ragazzi 2 bronzi(nurburgring e suzuka)….ed oggi è arrivato l’argento a monza!!!!con il pad….gli altri 2 con il pad sono impossibili…

    • VincY_devastator
    • 26 gennaio 2011

    io cn il pad ho preso l oro in tutto…..nei miei sogni XD

    • ivan
    • 26 gennaio 2011

    mesa tanto che se voglio quella in carbonio mi tocca comprare il volante….ne ho trovato uno a 80euro!!!!

    • Miura300
    • 4 febbraio 2011

    3 bronzi son riuscito a prenderli pure io dopo ore e ore di tentativi..e l’ assurdità e che non puoi puntare ad avere tutti ori se non hai quel c…o di volante ..e onestamente è una vera favata.. 5 anni per sviluppare un gioco ottimo nella grafica e nella guida..ma veramente organizzato male..patenti che son li per bellezza..gare senza limitazioni e quindi diventano arcade.. endurance senza salvataggi ( aspetta che perdo la vita nelle 24 ore e mi fondo la ps3) ..e poi la x1 ..beh che dire dei geni li in Giappone..mi mancano solo le 24 ore end. e i tre ori x1 per completarlo..e non penso che sarà possibile se non fanno qualcosa..brava polyphony..brava sony..

    • Simone
    • 6 febbraio 2011

    oh ragazzi io arrivo a pochi decimi dal bronzo su tutte e 3 le sfide …. nn so piu cosa fare XD c’è da dire ke gioco 1 volta alla settimana .. ma nn posso mica giocarci ogni giorno x vincere una fottuta macchina … !!!! poi col pad è impensabile di prendere oro nelle sfide 🙂 speriamo ke si accorgano di questo fatto e abbassino i tempi del bronzo x comuni mortali possessori di pad XD e alzino la difficoltà degli eventi stagionali diventate ormia gare MATERASSO HAHAHAAH !!!!!

      • ugo
      • 8 febbraio 2011

      Si ma se si accorgono ti tocca vendere il gioco che hai attualmente e comprare il nuovo modificato…. E che magari non ci abbiano già pensato e sono li che si sfregano le mani all’idea???!!!

    • Eddy
    • 14 febbraio 2011

    Ciao a tutti, volevo sapere se a qualcuno di voi andrebbe di scambiare la x2010 con una o piu auto che ha bisogno. fatemi sapere pf, ho molte macchine che darei volentieri per quella… la mia mail è eduo007@hotmail.com

    • Capiarex
    • 15 febbraio 2011

    Ragazzi, sono d’accordo con le parole di shiver e di tutti coloro che giocano col pad, ma questo gioco si pone come simulatore di guida, non come un gioco arcade, se uno è in cerca di giochi giocabili con il pad si prende need for speed e buonanotte, qui se vuoi andare forte devi avere un volante, punto. tralaltro la x2010 si può ottenere anche in b-spec e nel concessionario quindi non vedo il problema.
    per me sarebbe triste riuscire a prendere tutti gli ori con il pad, che simulazione sarebbe??

      • ugo
      • 16 febbraio 2011

      Be c’è da sperare che non ti piacciano gli sparatutto…! Altrimenti quanti televisori ti fai fuori…

    • Capiarex
    • 16 febbraio 2011

    ma sai mentre guidare un x2010 nella realtà mi è impossibile, andare a sparare in mezzo alla strada è fattibile.. realismo assicurato 😉

    • Dominic_ct
    • 21 febbraio 2011

    Nn è vero che nn è nn è possibile Fare tutto oro cn il pad, io proprio 3 giorni fa sn riuscito a fare oro in tutti e 3 gli eventi, basta MOLTA BUONA VOLONTÀ, e anche un pizzico di fortuna, visto che a suzuka ho ftt 24 millesimi sotto l’oro, ad ogni modo è un impresa molto ardua, di sicuro nn tutti quelli cn il pad ci riusciranno, fino ad ora nn ho incontrato nessuno che ci sia riuscito cn il pad, cn il volante di sicuro è più fattibile, chi vuole puo aggiungermi il mio psn è domini_ct, cmq in ogni caso i miei consigli per fare argento o oro sn: usare il cambio manuale, il cambio automatico nn mette mai la prima e qnd nelle curve lente siete svantaggiati, settare il controllo di trazione a zero, avrete un piccolo vantaggio alla partenza, antipattinamento attivo controllo stabilità NO, sterzataza attiva NO, e sensibilita contr analogico a 7, e infine TANTA TANTA BUONA VOLONT

  2. aiuttoo !! ho vinto la x2010 con il pad ma non va piu di 400 km h qualcuno sa dirmi perche?

      • Zucco
      • 20 giugno 2011

      Devi modificare l’ultimo rapporto del cambio finche non arrivi alla velocità che vuoi (consigliati 430 km/h altrimenti non accelera piu)
      Per quelli che trovano difficoltà nelle gare dovete dettare tutti gli aiuti al massimo e la sensibilità del controller a 7. Io ho trovato molte difficoltà nel nurburgring mentre suzuka e Monza li ho fatti dopo pochi tentativi (tutti bronzi perché ho il pad e non voglio comprarmi un volante)

    • Andrea
    • 2 luglio 2011

    Io ho abbandonato il gioco per questa prova assurda, ho i 3 bronzi e la red bull x, ma sinceramente non ha senso mettere tutte sfide fattibili e poi una sola impossibile nella quale l’oro per chi ha il pad e non il volante è roba da manicomio e pensare che io da GT1 ho sempre preso tutti ori ovunque! Ma lì c’era il giusto equilibrio tra una sfida molto difficile e il fatto che non dovevi morire lì davanti a un monitor per farcela. Qui avevo già tutti ori e ora che ci penso ho fatto male perchè poi è uscita questa prova inutile e odiosa che mi ha fatto abbandonare definitivamente il gioco così gli sforzi fatti per avere ori ovunque non sono serviti a nulla. Io sono appassionato della serie, ma se mi permettete un breve OT devo dire che i danni sono davvero poco realistici specie sulle auto standard e in più non mi puoi mettere il consumo di carburante se poi una volta che l’hai finito l’auto può continuare tranquillamente la sua gara a una velocità di 70 Km/h, ma che roba è?

  3. Ciao a tutti, sto leggendo commenti di persone che non riescono a prendere nemmeno il bronzo col pad.. Bho io non sono un fenomeno eppure il bronzo lo ritengo estremamente facile sia a monza che al ring, (basta aver voglia di imparare a giocare)..
    Per quanto riguarda l’oro a monza è alla portata perche tagliando le prime 2 varinti si recupera un macello di tempo mentre al ring bisogna armarsi di tanta pazienza e provare per ore… Suzuka è l’unica nota dolente infatti avendotroppi cambi repentini di direzione L’oro e molto molto difficile da ottenere col pad tant’è che ho ancora l’argento e non so dove andare a recuperare il secondo che manca..

    Qualcuno chiede addirittura le prove video che chiaramente non ho per 2 semplici motivi:
    1- Quando ho passato le sfide non credevo di dover provare alla comunità on line di averlo fatto, ne, francamente, me ne frega che ci creda o no gente che neanche conosco.
    2- Se le facessi col volante e salvassi il replay potrei dire di averle fatte col pad ergo non vedo molto senso nella prova video..

    Esistono persone che quando parlano di “settaggi” delle auto non si riferiscono a LSD, cambio, sospensioni, aerodinamica, ma a quanto mettere il TCS l’ABS e i controli in genere.. Per carità ognuno è libero di fare quello che vuole e non sta a me giudicare ma se per stare in pista avete bisogno di sti controlli allora gt5 forse non fa per voi.. Ci sono tanti bei giochi come grid dove con una chevrolet lacetti si gira al ring in 1:36:00, Non per sminuire nessuno ma ognuno ha il suo concetto di divertimento che può essere la guida facile da fare a occhi chiusi o “bestemmiare in turco” per tenere l’auto dritta, Sinceramente chi fa parte della seconda categoria e rientra nelle mie conoscienze ha ottenuto risultati simili ai miei eppure nessuno di noi ha vinto la gt Accademy…

  1. 4 marzo 2011
  2. 26 gennaio 2017
Devi essere connesso per inviare un commento.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: