GT5: Analisi di GT5 1.05

Ci sono patch e patch, alcune che corregono piccole imperfezioni o che aggiungono una inutile funzionalità, altre che prendono un gioco con tutti i sui problemi e restituiscono un gioco praticamente perfetto.

Se GT5 fosse uscito con la patch 1.05 incorporata, la media dei voti avrebbe guadagnato un punto abbondantissimo!

Stavo rileggendo le mie impressioni e praticamente posso depennare tutti i difetti riscontrati:

  1. Nella prima critico in maniera pesante la mancanza della possibilità di copiare il salvataggio, problema risolto; rimangono i problemi delle ombre (ma non ho verificato approfonditamente) e della classificazione delle auto standard/premium (ma già con il problema della reperibilità degli usati “obbligatori” si è messa una pezza grazie al concessionario online).
  2. Nella seconda non riscontro nessun “nuovo” difetto ma premio la vastità del gioco che viene ulteriormente migliorata con gli eventi stagionali, eventi importantissimi sia dal punto di vista remunerativo, ma sopratutto perchè con essi ci sarà sempre qualcosa di nuovo da fare (ieri sera ho affrontato le prime 4 gare e non avevo nessun’auto, è stato come un nuovo inizio prenderle e cercare di vincere, dato che il livello di sfida è medio-alto).
  3. Nella terza ho accusato il colpo dello stallo, bloccato nelle 2 modalità e costretto a ripetere gli eventi per mancanza di auto ed esperienza, ad oggi quel problema non sarebbe esistito dato che la Formula GT compare nel nuovo concessionario e l’esperienza dei nuovi eventi sarebbe comunque bastata per salire di livello, inoltre avrei potuto alternare con gare online ora retribuite e utili ai fini statistici (ed in effetti ho una gran voglia di iniziare a correre online).
  4. Nella quarta infine c’è l’uscita dal tunnel dello stallo, ma a questo punto l’entusiasmo aumenta ancora di più dato che con tutte le nuove aggiunte non sono più diretto verso il solo obbiettivo del 100% ma posso “rilassarmi” variando ogni sera modalità…finalmente ho ritrovato un sacco di cose da fare (mentre prima rimaneva solo l’avventura delle gare di durata).

Tra i difetti resta davvero poco e ad oggi vengono comunque ridotti di peso e misura al confronto con i pregi che può vantare oggi GT5…

Annunci
    • Stefano
    • 21 dicembre 2010

    A quando una bella guida su come si vince il campionato per le auto da corsa d’epoca?

    • sul forum di gtdrivers.it ci sono molti consigli, brevemente è tutta una questione di auto, la via più facile è con la toyota 7 che si vince in b-spec, ma se si è abili nella guida basta anche una ferrari 512 o una lambo

    • Stefano
    • 21 dicembre 2010

    Ce l’ho fatta con la Lambo ma non è stato per niente divertente, controlli attivi e almeno 2-3 sportellate a giro con la 2J e la Toyota 7… due ori davvero sudati, ora mi metto a raggranellare quattrini per la FGT. Grazie e complimenti per il blog!

    • bene, vedrai che la FGT ti darà grandi soddisfazioni..

    • Simmy
    • 24 dicembre 2010

    Scusa mi è sfuggito come riuscire a duplicare il save

  1. No trackbacks yet.

Devi essere connesso per inviare un commento.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: