La fine di un ciclo…

…di lunga attesa, grandi aspettative, una serie interminabile di annunci, video e foto, abbiamo letto tutto ed il contrario di tutto su quello che segnerà un nuovo inizio: milioni di persone domani andranno nel loro negozio di fiducia a comprare una scatoletta di plastica con dentro un disco, qualche foglietto di carta che nessuno leggerà e poi la corsa a casa con la fretta dei giorni più movimentati, subito ad accendere la PS3 senza neanche togliersi la giacca e via a giocare, con il cellulare rigorosamente spento, con il più spettacolare simulatore di guida mai prodotto dal Kazu.

L’attesa per GT5 si sarà finalmente consumata, questo ciclo di attesa è finalmente giunto al termine, tutto passerà in secondo piano e la notte ricominceremo a riaddormentarci con il pensiero di quella sfida in cui ci manca l’oro, a quante gare dovremo ancora partecipare per comprare l’auto dei nostri sogni, a come poter limare quei 2 decimi che ci permetteranno di essere competitivi online.

Il Kazu ci ha fatto soffrire per l’attesa, ora ci farà penare per le mogli/fidanzate che ci sbraiteranno contro causa completa assuefazione da GT, per fortuna che prima o poi ricomincerà il ciclo di attesa e riprendermo così la vita quotidiana.

Tnx Kazu!

Annunci
    • Lukinoo
    • 24 novembre 2010

    NON VEDO L’ORA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  1. No trackbacks yet.

Devi essere connesso per inviare un commento.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: